Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Disney vuole il ritorno di Jack Sparrow
2022-06-28 15:16:50
Johnny Depp Jack Sparrow Disney 300 Milioni
Il processo tra Johnny Depp e Amber Heard ha di certo rappresentato una delle vicende più discusse degli ultimi mesi, contribuendo ad attirare sulla coppia un’enorme interesse da parte del pubblico e dei media. Come tutti sappiamo, alla fine l’esito della giuria si è rivelato favorevole per l’attore hollywoodiano, che ha quindi visto riqualificata la propria figura al netto delle accuse di violenza domestica che gli erano state attribuite qualche mese fa proprio da parte dell’ex-moglie.

Nell’intervallo di tempo necessario affinché la giustizia potesse pronunciare il proprio verdetto, tuttavia, Johnny Depp ha visto la sua carriera sgretolarsi lentamente davanti ai propri occhi, venendo progressivamente escluso dai progetti e dagli accordi precedentemente pattuiti. Questo è anche il caso di Disney, che per via della sua policy estremamente rigida, ha immediatamente cessato i propri rapporti con Depp sebbene questi ultimi andassero avanti ormai dal 2004.

Da quel momento in poi, quando ha avuto modo di ritornare sull’argomento, l’attore statunitense ha sempre mostrato un grande disappunto nei riguardi dell’azienda e ha più volte dichiarato di non aver intenzione, anche qualora si fosse ripresentata l’opportunità di collaborarci nuovamente.

Ebbene, secondo alcune indiscrezioni trapelate di recente sul web e condivise dal Daily Mail, sembra che questo scenario possa non essere così lontano: si vocifera infatti che, in virtù dell’esito favorevole del processo, Disney sia pronta a mettere sul piatto la cifra record di 300 milioni di dollari per aggiudicarsi nuovamente le prestazioni di Johnny Depp nei panni del mitico Jack Sparrow, il pirata più amato dell’industria cinematografica.

Non è chiaro a questo punto quali siano i piani della casa di produzione statunitense, né tantomeno se dinanzi a una cifra del genere l’attore decida di contravvenire alla propria promessa: non ci resta altro che attendere per conoscere gli sviluppi futuri di questa vicenda.

 
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...