Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Dior sfilerà in Egitto sullo sfondo delle Piramidi di Giza
2022-09-19 14:31:59
Dior
Le iniziative delle grandi maison del fashion lontano dalle principali capitali della moda proseguono e si intensificano sempre più: negli ultimi tempi abbiamo avuto modo di osservare sfilate organizzate in una serie di ambientazioni incredibilmente eterogenea, con brand come Gucci, Saint Laurent e Jacquemus che hanno impostato i propri runway show in location d'eccezione.

Nello specifico, Gucci ha sfilato a Castel Del Monte in Puglia, Jacquemus alle Hawaii e nelle bianche saline della Camargue e Saint Laurent nel deserto di Marrakech.

Alla serie di brand interessati fortemente a luoghi insoliti e spettacolari per ambientare i propri show rientra anche Dior: da pochi minuti è stato infatti annunciato che Kim Jones porterà la sua prossima sfilata dedicata all’uomo in Egitto

La collezione Pre-Fall del brand francese sfilerà il prossimo 3 dicembre nella suggestiva cornice delle piramidi di Giza, appena fuori dalla città del Cairo: i monumenti sono reliquie dell'epoca dell'Antico Regno egiziano e furono costruite circa 4.500 anni fa, per celebrare l'importanza del Faraone, con al loro interno conservato tutto ciò di cui ogni sovrano avrebbe avuto bisogno per guidarsi e sostenersi nell'aldilà.

È bene evidenziare che si tratta della prima volta in assoluto in cui Dior organizza una sfilata in Egitto, dopo quelle degli ultimi anni ambientate in location altrettanto mozzafiato nelle cornici paesaggistiche di paesi come Italia, Grecia, Spagna, Corea del Sud, Cina, Regno Unito e Stati Uniti.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...