Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
SNEAKERS
Nei prossimi mesi potrebbe uscire una Air Jordan 1 “Chicago” in collaborazione con Dior
2020-12-03 10:41:00
Dior x Air Jordan 1 Travis Scott
La storia dello sneakergame prosegue da sempre in maniera piuttosto lineare, ma alcuni tratti di questo percorso, specialmente negli ultimi anni, sono stati caratterizzati da veri e propri lampi, sia in termini di creatività che di imprevedibilità. Senza ombra di dubbio, una delle coppie che più ha inciso su questo piccolo ma al contempo significativo mondo è quella composta da Nike e Dior, due realtà apparentemente agli antipodi, che tuttavia hanno dimostrato di poter far congiungere alla perfezione le proprie ideologie e i propri orientamenti.

Nello specifico, hanno compiuto questo piccolo “miracolo” proprio nel corso del 2020, rivisitando le intramontabili Air Jordan 1, sia nella loro variante Low che in quella High, affiancandole addirittura a una capsule collection dedicata che, come certamente ricorderete, andò sold-out quasi immediatamente, nonostante fosse stato rilasciato solo in selezionate boutique del brand parigino.

Nonostante questa collaborazione abbia spianato la strada ad un nuovo concept di “partnership” siglate da brand luxury e sportswear, pare che la Maison e il brand di Beaverton non abbiano ancora archiviato il fascicolo contenente i capitoli della loro storia.
Infatti, secondo quanto emerso da recentissimi leaks, le due parti sarebbero al lavoro su una nuova variante di Air Jordan 1 High.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)



Proprio così, il 2021 potrebbe rivelarsi l'anno di debutto di un nuovo progetto realizzato in simbiosi tra le due realtà. Ma non è finita qui. Perchè secondo alcune fonti, pare che la tonalità dominante sulla scarpa possa essere il rosso, e un annuncio del genere non poteva che scatenare la fantasia degli appassionati, le cui mente si sono subito proiettate verso una potenziale colorway “Chicago”, che è stata concretizzata in un accattivante mockup.

Ovviamente non si tratta di notizie confermate, ma vi consigliamo di continuare a seguirci per scoprire quando, e soprattutto, se, tutti questi leaks si trasformeranno in realtà.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...