Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Cristiano Ronaldo nasconde le bottiglie di Coca-Cola e il titolo crolla in borsa
2021-06-16 17:42:13
Cristiano Ronaldo Conferenza stampa euro 2020 coca-cola
La rimozione da parte di Cristiano Ronaldo di due bottiglie di Coca-Cola durante una conferenza stampa degli attuali Europei di calcio ha determinato delle conseguenze pesantissime per la multinazionale alimentare statunitense, che nelle ultime ore avrebbe perso ben 4 miliardi di dollari in termini di valore di mercato azionario.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)


Il capitano del Portogallo è un rinomato fanatico della salute e del benessere fisico, e proprio in diretta mondiale di fronte a centinaia di migliaia di telespettatori ha voluto esprimere la propria opinione in merito alla famosa bibita gassata: Ronaldo ha spostato le bottiglie di Coca-Cola lontano da lui durante una conferenza stampa tenutasi a Budapest nella giornata di lunedì, ossia nel pre-match day della partita del Gruppo F della sua nazionale contro l'Ungheria.

Pochi istanti dopo, il fuoriclasse ha sollevato una bottiglia d'acqua e ha dichiarato in portoghese: “Agua!”, incoraggiando quindi le persone a scegliere invece la bevanda naturale invece che la frizzante Coca Cola.

A questo proposito, è bene sapere che Coca-Cola è uno degli sponsor ufficiali di Euro 2020, e che da poche ore il prezzo delle azioni della società è sceso da 56,10 dollari a 55,22 dollari, rappresentando quindi un calo dell'1,6%: il valore di mercato di Coca-Cola è quindi passato da 242 miliardi di dollari a 238 miliardi di dollari.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...