Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
La collezione di orologi di Cristiano Ronaldo
2021-01-13 16:43:10
Cristiano Ronaldo Frank Muller
Come abbiamo più volte sottolineato all'interno dei nostri precedenti articoli, l’universo dell’orologeria attraversa in maniera trasversale qualsiasi settore, appassionando milioni di curiosi acquirenti in giro per il mondo. Possedere un esemplare esclusivo diventa quindi per molti un traguardo importante: oltre che rappresentare un ottimo investimento e arricchire i propri look, convenzionalmente l’orologio di lusso è infatti lo status symbol per eccellenza, riconosciuto un po’ ovunque.

In virtù di questo ragionamento, non dobbiamo stupirci se i più grandi appassionati di orologi di lusso non siano solamente gli artisti affermati (vedi Drake), ma anche e soprattutto gli sportivi. Abbiamo dunque deciso di analizzare insieme a voi la pluri-milionaria collezione posseduta da Cristiano Ronaldo, il quale nel corso degli anni si è rivelato un vero top player non solo sul campo da gioco, ma anche nelle boutique più prestigiose in giro per il mondo.
L’attaccante della Juventus possiede infatti decine e decine di modelli rarissimi, alcuni dei quali addirittura pezzi unici e ideati appositamente per lui, tanto da poter sfoggiare un orologio diverso per ogni occasione.

Rolex



Rolex Oyster Perpetual Cosmograph DaytonaRolex GMT-Master II “Ice”
Nella prima fase della sua straordinaria carriera, e dunque ci riferiamo in particolare agli anni di permanenza a Manchester, Ronaldo ha dimostrato un’innata passione verso i modelli prodotti dalla celebre maison svizzera, indossando con frequenza soprattutto diversi esemplari di Oyster Perpetual Cosmograph Daytona in oro giallo e rosa. Col passare del tempo, nonostante i suoi gusti in materia siano sensibilmente maturati, portandolo a protendere verso esemplari più ricercati, il fenomeno portoghese ha dimostrato comunque un discreto interesse per la versione “Everose” del celebre Sky-Dweller, indossandolo in più occasioni.
Ma il vero e proprio “pezzo forte” all’interno della personalissima collezione Rolex di Cristiano Ronaldo è un GMT-Master II “Ice”, un segnatempo da record, indossato nel corso della 14esima edizione del Dubai International Sports Conference. Realizzato in oro 18 carati e completamente ricoperto da diamanti 30 carati, questo modello è infatti il più costoso mai messo in vendita pubblicamente dalla maison svizzera, per un retail price di circa 400 mila euro.

TAG Heuer



Carrera Mikrotourbillons
Grande appassionato di cronografi dal movimento veloce, Cristiano non avrà esitato neanche per un istante nel momento in cui ha deciso di accettare la proposta di diventare volto copertina e ambassador dell’azienda. Diverse volte il giocatore ha sfoggiato infatti il celebre Carrera Mikrotourbillons, l’orologio di lusso più performante e ambizioso mai realizzato da TAG Heuer: si tratta intatti del tourbillon più veloce al mondo, dotato di un meccanismo sofisticato che lo rende unico nel suo genere: il tutto al costo di circa 200 mila euro.
Ma non è finita qui. In occasione della cerimonia per la consegna del suo quinto Pallone d’Oro, CR7 indossava infatti un particolarissimo 1158 CHN Ronnie Peterson, anch’esso dal valore di circa 210 mila euro.

BVLGARI



Bulgari Octo Tourbillon Diamond
In occasione della prima conferenza stampa ufficiale da nuovo giocatore della Juventus, in seguito al suo trasferimento record avvenuto nel luglio del 2018, Cristiano non poteva di certo presentarsi senza sfoggiare un orologio di assoluto valore. Stiamo infatti parlando dell’iconico Octo Tourbillon Diamond, caratterizzato da una cassa molto sottile tempestata di diamanti e dal movimento tourbillon a vista, per un totale di circa 700 mila euro.

Franck Müller



Franck Müller GeneveFranck Müller GeneveFranck Müller TourbillonFranck Müller Cintreé Curvex Tourbillon
In riferimento alla sua passione per il mondo dell’orologeria, Ronaldo non ha mai negato di essere particolarmente attratto dagli esemplari rarissimi ideati dalla maison di Ginevra. Ricordiamo per esempio che nel 2012 l’azienda ideò in esclusiva per il calciatore portoghese un’edizione limitata del loro iconico Bi-Retrogrado, realizzata in oro rosa e impreziosita da 7 diamanti posizionati all’interno del numero 7 sul quadrante, oltre che dalla firma di Cristiano sul retro. Si tratta ovviamente di un pezzo unico, dal valore di circa 110 mila euro.
Sicuramente il rapporto tra l’attaccante della Juve e Franck Müller è cresciuto con il passare del tempo, tanto che il campione (soprattutto negli ultimi mesi) ha mostrato in pubblico degli esemplari davvero ricercati con delle cifre da capogiro. Ricordiamo per esempio il Tourbillon indossato durante la conferenza stampa di Manchester United - Juventus nel 2018: con i suoi 424 diamanti bianchi e rossi che ne ricoprono l’intera superficie, oltre che un bracciale in oro bianco, questo modello unico nel suo genere verrebbe a costare circa 2 milioni di euro (neanche la decima parte del suo stipendio attuale).
Concludiamo il capitolo Franck Müller citando infine uno degli ultimi pick-ups mostrati dal 5 volte Campione d’Europa: parliamo di un rarissimo Cintreé Curvex Tourbillon, con una base in oro bianco tempestata da un set di diamanti dal taglio baguette, per un totale di 1,4 milioni di euro.

Girard-Perregaux & Montres Breguet



Girard-Perregaux PlanetariumMontres Breguet 1903
Ci avviamo verso la conclusione di questo approfondimento citando due orologi davvero molto ricercati, entrambi apparsi recentemente al polso di Cristiano. Stiamo parlando di un Girard-Perregaux Planetarium in oro rosa completamente ricoperto da diamanti dal taglio baguette (forse l'esemplare più costoso della sua collezione, con un costo pari a circa 2,8 milioni di euro), e di un altrettanto esclusivo Montres Breguet doppio tourbillon con il quadrante incastonato di diamanti dal prezzo di circa 700 mila euro.

Jacob & Co.



Jacob & Co. Epic SF24Jacob & Co. Grand Baguette Diamond Timepiece
Chiudiamo la nostra selezione citando infine due segnatempo davvero molto particolari prodotti dal celebre rivenditore privato di gioielli con sede a Manhattan. Parliamo nello specifico di un Epic SF24, mostrato per la prima volta a Basilea nel 2013, e del più prestigioso Grand Baguette Diamond Timepiece. Partendo dal primo, per un valore di circa 100 mila euro, si tratta di un modello ideato appositamente per i grandi viaggiatori: l’orologio è infatti munito sul quadrante di un’inserzione dalla quale possono essere consultati i fusi orari di ben 24 località diverse, interscambiabili attraverso un pulsante laterale.
Il secondo invece è con tutta probabilità l’orologio più stravagante posseduto da Cristiano, oltre che uno dei più costosi: impreziosito da oltre 760 diamanti che ricoprono l’intera cassa, e da un cinturino in pelle blu che fa pendant con le 5 coppie di lancette che indicano simultaneamente altrettanti fusi orari, questo modello (prodotto in soli 6 esemplari al mondo) ha un valore di mercato di circa 1 milione di euro.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...