Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Cosa è successo ai Grammy Awards 2020? Scopriamo i migliori outfits della serata
2020-01-27 19:30:00
Grammy Awards 2020
Nella serata di ieri, presso lo Staples Center di Los Angeles, si è tenuta la celebrazione dei Grammy Awards 2020, celebre evento durante il quale vengono consegnati ai migliori artisti dell’ultima annata alcuni premi che molti definiscono anche come gli “Oscar della musica”.

Purtroppo, per lo sconforto di tutta la platea e in generale di tutti gli amanti dello sport, la serata ha presto assunto le sembianze di un raccoglimento funebre, dovuto alle spiacevoli circostanze che hanno voluto la terribile morte della ex star dell’NBA Kobe Bryant, morto a causa di un incidente in elicottero insieme a sua figlia proprio mentre si recava a Los Angeles per assistere alla premiazione.
Tutto il mondo si è stretto intorno alla famiglia e agli amici di Kobe, che durante la sua carriera ha lasciato un segno indelebile all’interno delle nuove generazioni. Proprio per questo motivo, Alicia Keys, presentatrice dell’evento di ieri sera, ha opportunamente dedicato lo spettacolo al defunto cestista, invitando tutti i partecipanti a tributargli un ultimo saluto proprio all’interno dello stadio che per molti anni era stata la sua seconda casa.

Nonostante ciò, anche in questo caso la celebre frase “Show must go on” ha animato gli organizzatori dell’evento, che sono riusciti in maniera magistrale a condurre la serata, inframezzando le premiazioni con alcuni spettacoli dal vivo.

A questo punto, ci sembra doveroso dedicare qualche parola per la protagonista indiscussa di questi Grammy Awards 2020, la neo diciottenne Billie Eilish, giovane star statunitense che nel giro di pochi mesi ha conquistato il cuore di milioni di ascoltatori, riuscendo a portare a casa ben 6 premi, tra cui il titolo di “Migliore nuovo artista”, “Disco dell’anno”, “Canzone dell’anno” e “Migliore album pop”. Tra le altre cose, il successo di Billie non è passato in secondo piano nemmeno nel mondo cinematografico: la stessa artista infatti sarà la voce della colonna sonora del prossimo capitolo di 007, in uscita il prossimo aprile.

Per quanto riguarda l’outfit indossato da Billie, anche in questo caso la cantante ha deciso di perseguire in modo coerente il proprio stile, diventato ormai iconico per la sua unicità, sfoggiando innanzitutto una capigliatura per metà verde fluo e per metà nera, indossando poi un completo decisamente oversize e delle Flashtrack, entrambi firmati Gucci e nelle stesse tonalità dei capelli.

Grammy Awards 2020  

Riguardo l’universo urban, il premio di “Migliore album rap” è stato consegnato a Tyler, The creator per il suo “IGOR”, un vero successo a livello globale che ha letteralmente annichilito qualsiasi vincolo o tabù legato al mondo dell’hip hop, grazie alla sua incredibile sperimentazione di base e all’estro unico che il buon Tyler ha sempre dimostrato di saper infondere nei suoi progetti, anche quelli legati all’universo della moda.

In questo caso, infatti, il rapper ha stupito tutti presentandosi con ben 3 outfits diversi. Durante la classica sfilata sul red carpet Tyler si è mostrato con uno stravagante completo rosa confetto e un cappello rosso, quasi a voler imitare il look di un usciere di un rinomato hotel. Quello che ha stupito maggiormente è stato però “l’accessorio” che l’artista portava con sé: vale a dire un grande trunk bianco, contenente i “cambi” adatti alle diverse circostanze della serata. Al momento di ritirare il premio infatti Tyler si è presentato con una polo a righe orizzontali rosse e rosa e dei chino pants marroni, mentre durante l’esibizione dal vivo di “EARFQUAKE”, il rapper ha indossato un nuovo completo, stavolta per metà rosso e per metà rosa, sfoggiando inoltre la classica parrucca biondo platino che ha reso iconica questa traccia.

Grammy Awards 2020
Grammy Awards 2020  

Parlando di altri premi, bisogna ricordare anche il titolo di “Migliore interpretazione pop di un duo o di gruppo”, vinto da Lil Nas X e Billy Rae Cirus per la loro famosissima hit “Old Town Road”.
Degni di nota sono inoltre i looks sfoggiati dai due artisti in questione, entrambi a tema cowboy per celebrare la traccia: per quanto riguarda Lil Nas X, il rapper si è mostrato con un completo totalmente fucsia molto appariscente di Versace, mentre Billy Rae Cirus ha mantenuto un aspetto decisamente più sobrio con un semplice chiodo di pelle nera e un classico cappello da cowboy.

Grammy Awards 2020
Grammy Awards 2020

 Per quanto riguarda infine gli altri artisti presenti alla premiazione, ci sentiamo di citare i nomi più iconici che sono stati capaci inoltre di sfoggiare degli outfits molto particolari, tra cui Quavo (con un completo doppiopetto rosso), Swae Lee (mostratosi in una versione davvero inedita, con un completo bianco impreziosito da alcuni ricami decisamente eccessivi nelle tinte argentate) e Diplo (anche lui in versione cowboy).

Grammy Awards 2020
Grammy Awards 2020

Concludiamo qui il nostro approfondimento sui Grammy Awards 2020, augurandoci che il prossimo futuro ci riservi delle grandi sorprese dal punto di vista musicale, dandoci quindi appuntamento al prossimo anno.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...