Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Alla scoperta del parco auto di Justin Bieber
2021-02-25 18:26:54
Il mondo delle supercar è un settore tanto affascinante quanto proibitivo per la maggior parte degli individui, a meno che tu non sia un artista affermato a livello internazionale come Justin Bieber e possa permetterti di ospitare all’interno del tuo parco auto oltre venti veicoli diversi per un valore complessivo di svariati milioni di dollari.

Quest’oggi vogliamo infatti concentrare il nostro focus sull’incredibile collezione di luxury cars possedute dall’artista statunitense, un vero e proprio fanatico del settore, tanto da essersi distinto negli ultimi anni per aver commissionato alcuni custom tanto originali quanto stravaganti.


Lamborghini



Iniziamo come al solito citando un marchio che solitamente non può mai mancare all’interno del parco auto di una popstar. Al momento si tratta probabilmente della casa automobilistica più in voga e ricercata dalle celebrieties, a tal punto che Justin ne possiede ben tre esemplari. Negli ultimi anni l’artista ha infatti sfoggiato un’Aventador blu elettrico (comprata quando aveva solamente 18 anni), una Gallardo Spyder (regalatagli da Puff Daddy al suo sedicesimo compleanno) e infine una più recente Huracan arancione.


Ferrari



Come poteva mancare l’azienda di Maranello in questa particolare selezione? Il cantautore possiede infatti una F430 (comprata a soli 16 anni e rivestita completamente nelle tonalità del nero opaco) e una 458 (anch’essa wrappata di colore blu elettrico e dotata di un sound system da oltre 2000w).


Mercedes



Come possiamo ben vedere, Justin non è mai stato indifferente al fascino della casa automobilistica tedesca, tanto da volersi concedere prima una classica Maybach S600 (il cui prezzo si aggira intono al mezzo milione di dollari) e una più sportiva AMG SLS, perfetto mix tra prestazioni e comfort al prezzo di circa 300 mila dollari. Purtroppo quest’ultima non figura più all’interno della collezione di JB in seguito a un incidente avvenuto qualche anno fa negli Hamptons in compagnia dell’attuale moglie Hailey.


Audi R8



Nonostante l’artista possieda “solamente” una vettura realizzata dall’azienda tedesca, difficilmente vedremo un’auto così stravagante all’interno di un parco macchine tradizionale. Justin ha infatti pensato bene di regalarsi un’esclusivissima R8, modello di punta di Audi in quanto a velocità e avanguardia ingegneristica. Ma non è finita qui: non contento della verniciatura originale, il cantante ha incaricato dunque West Coast Custom di wrappare completamente il modello con un pattern leopardato.


Cadillac CTS V “Bat Mobile"



Quale ragazzo appassionato di supereroi non ha mai desiderato di possedere un giorno la Batmobile? Nonostante si tratti di un modello più ricercato rispetto ai precedenti, Bieber ha dunque deciso di realizzare il suo sogno operando un restyling completo a questa Cadillac CTS V. Rispetto alla versione originale, sono stati apportati alcuni dettagli alla livrea, aggiunti finestrini completamente oscurati e modificati i cerchi, senza dimenticare ovviamente l’idea di applicare il logo di Batman al posto di quello del marchio statunitense.


SUV



Prima di concentrare il nostro focus sui veri e propri pezzi forti di questa collezione, completiamo il discorso citando i fuori strada posseduti da JB. A parte una Range Rover Evoque e una Mercedes-Benz G-Wagon rivisitata completamente attraverso un pattern natalizio, l’artista ha deciso un giorno di voler optare per veicoli che potessero garantirgli quanta più comodità possibile nei lunghi spostamenti: ecco spiegato il perché all’interno del suo parco macchine figurino un Mercedes-Benz Sprinter e un paurosissimo Hummer H2 completamente customizzato.


Rolls Royce



Chiudiamo in bellezza il nostro approfondimento, citando i due modelli più costosi presenti all’interno della collezione privata di Justin Bieber e, con assoluta certezza, anche i più esclusivi. Il primo è una Rolls Royce Ghost, dotata di un motore V12 da 6.6 litri e caratterizzata dalla bicromia bianco/canna di fucile, valutata intorno ai 700 mila dollari.

Ma il vero pezzo forte, impreziosito da un design futuristico e innovativo, è uno degli ultimi acquisti di Justin: stiamo parlando della tanto chiacchierata Rolls Royce Wraith Coupé dal valore di 400 mila dollari, completamente customizzata da West Coast Custom con uno stile ispirato al concept della Rolls Royce 103EX. 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)

CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...