Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Mr. Porter incorona Chicco Evani come l'uomo più stiloso di Euro 2020
2021-07-10 22:08:51
Chicco Evani
Alla vigilia della finale che incoronerà vincitrice del campionato europeo una delle due nazionali in campo tra Italia e Inghilterra, sono emerse in rete alcune curiose notizie con riferimento all'apprezzamento stilistico internazionale mosso verso Chicco Evani, l'assistente del commissario tecnico Roberto Mancini.

Il popolo del web si è infatti stupito una prima volta per l’organizzazione di gioco e la straordinaria mentalità offensiva e difensiva che la Nazionale ha saputo dimostrare nelle ultime partite, e una seconda volta per l’eleganza e lo stile che accompagna i membri dello staff.

A questo proposito, un articolo del noto portale di moda britannico Mr. Porter ha deciso di incoronare l'allenatore in seconda dell'Italia Alberico Evani come l'uomo più stiloso della competizione, citando le seguenti parole in maniera ironicamente affettuosa: “Sembra un sarto milanese, o un orologiaio visto attraverso il filtro ”Pixar“ di TikTok. Dovrebbe essere in una piazza di Roma a bere Campari, non a fare cose volgari come dirigere un allenamento o dare le ultime indicazioni a un giocatore che sta per entrare in campo dalla panchina. Come assistente dell'allenatore, non ha assolutamente alcun diritto di possedere un paio di occhiali così eleganti. Lo staff tecnico dell’Inghilterra non sa nemmeno che fanno telai arrotondati: il signor Steve Holland, il vice di Southgate, sembra un insegnante di geografia in pensione”

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)


Descrivendo poi l'outfit di Evani, Tom Ford, che ha firmato l'articolo di Mr. Porter, afferma: "Il blazer blu polvere/grigio sta perfettamente addosso a Evani, che può essere considerato l’erede della grande tradizione degli allenatori italiani alla moda. Lui, come tanti altri tecnici italiani del passato, ce l’ha nel sangue: indossa un abito dal taglio perfetto e ha anche l’attitudine giusta per farlo».

Gran merito dello stile di Evani viene dunque attribuito alla montatura dei suoi occhiali da vista, al suo pizzetto d’altri tempi, alla sua pettinatura di capelli e ovviamente al completo formale color grigio disegnato da Giorgio Armani per gli Azzurri, che dopo le critiche iniziali sembra aver messo d’accordo un po’ tutti.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...