Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Chi è Tremaine Emory, il nuovo direttore creativo di Supreme
2022-02-16 15:32:50
Tremaine Emory Supreme Direttore Creativo
Dopo l’acquisizione per 2,1 milioni di dollari da parte di VF Corp. nel 2020, in tanti si sono chiesti quali potessero essere le reali prospettive future di Supreme, all’epoca già uno dei brand più influenti e riconosciuti all’interno del fashion system internazionale. Perderà la sua natura spiccatamente streetwear? Preferirà espandersi piuttosto che rispettare le sue tradizioni?

Ebbene, a distanza di due anni dal passaggio di proprietà, gran parte di queste domande hanno trovato ormai una risposta. Supreme non ha mai perso la leadership all’interno della nicchia di appartenenza, continuando a portare avanti quello stile così irriverente che da sempre lo contraddistingue. Nelle ultime ore è inoltre emersa una notizia che avvalora ulteriormente l’intenzione da parte dell’azienda di rimanere fedele alla cultura urban: Tremaine Emory è stato infatti nominato nuovo direttore creativo di Supreme.

L’ indiscrezione è stata confermata attraverso un comunicato ufficiale diffuso dal brand newyorkese, che ha deciso dunque di affidare questo compito così delicato a una delle figure più competenti nel settore.

Emory gode infatti di una solida reputazione dal punto di vista professionale, guadagnata sul campo dopo una lunga gavetta in Europa al fianco di Marc Jacobs.

La sua carriera, che comprende anche attività a sfondo artistico e musicale, è infine decollata dopo aver fondato il celebre brand Denim Tears, tutt’oggi in frenetica attività. Il picco di fama del marchio è stato infatti raggiunto nell’estate 2020, quando Emory ha annunciato l’imminente release di una partnership con Levi’s, il cui risultato sono diverse paia di jeans impreziosite da una serie di ricami a forma di ghirlanda in cotone, che riprendono il tema della schiavitù negli Stati Uniti.

Bisogna inoltre ricordare il profondo legame di amicizia che univa Tremaine Emory e Virgil Abloh, insieme al quale aveva anche realizzato un paio di jeans in tiratura limitata per Denim Tears.


View this post on Instagram

A post shared by Tremaine Emory (@tremaineemory)



Il designer lavorerà quindi a stretto contatto con James Jebbia, che manterrà comunque la propria leadership all’interno dell’azienda in qualità di supervisore del business e del processo creativo. Supreme ha inoltre precisato che la nomina di Emory non precluderà il suo impegno attivo all’interno del progetto Denim Tears, che proseguirà su strade parallele.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...