Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Carlo Rivetti di Stone Island acquista ufficialmente il Modena Calcio
2021-05-27 18:02:12
Carlo Rivetti compra il Modena Calcio
Da poche ore è finalmente arrivata la notizia ufficiale che molti appassionati di sport e moda attendevano: contrariamente a quanto si prevedeva nel corso delle passate settimane però, non Stone Island bensì il suo direttore creativo Carlo Rivetti in veste di presidente Rivetex, ha ultimato l’acquisizione del 100% delle quote del Modena Calcio.

Romano Sghedoni, uno dei soci rifondatori dopo il fallimento di Caliendo, lascia dopo un anno di co-gestione con Romano Amadei e Carmelo Salerno e due da proprietario unico. Soltanto nelle ultimissime ore è infatti stata ufficializzata la cessione del club gialloblu da Romano Sghedoni a Carlo Rivetti: l’accordo tra le parti era quello di formalizzare e comunicare una trattativa già definita nei dettagli al termine della stagione agonistica del Modena.

“Forse è giusto così, non ho avuto fortuna” ha ammesso amaramente Sghedoni. “Mai nella storia si era vissuto un anno e mezzo senza pubblico allo stadio: questo ci è costato punti e anche qualche incasso” le parole amareggiate di mister Kerakoll. Con la nuova proprietà della famiglia Rivetti cambia tutto: Matteo Rivetti, figlio di Carlo, sarà il nuovo presidente mentre Davide Vaira è già al lavoro come responsabile dell’area tecnica. In panchina, Attilio Tesser, tecnico che vanta già tre promozioni carriera dalla C alla B con Novara, Cremonese e Pordenone.

“La famiglia Rivetti è da tempo legata a Modena e al suo territorio, dove opera peraltro la società Sportswear Company, che grazie al lavoro straordinario delle persone che ne fanno parte è diventata un importante player internazionale nel campo dell’abbigliamento maschile alto di gamma”, recita il recente comunicato relativo all’acquisizione. “La famiglia Rivetti, con l’acquisto delle quote del Modena F.C. 2018 vuole ribadire la sua stima e impegno per il territorio e soprattutto la riconoscenza per i successi imprenditoriali che in questa terra sono nati e si sono sviluppati, sottolineando che si tratta di un’operazione personale, tramite la holding Rivetex, completamente slegata dalle altre attività industriali che li vede coinvolti”.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...