Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Bottega Veneta promuove le eccellenze artigianali italiane nelle proprie vetrine
2021-12-20 14:18:16
Bottega Veneta Promuove Eccellenze ItalianeBottega Veneta Promuove Eccellenze ItalianeBottega Veneta Promuove Eccellenze ItalianeBottega Veneta Promuove Eccellenze ItalianeBottega Veneta Promuove Eccellenze ItalianeBottega Veneta Promuove Eccellenze ItalianeBottega Veneta Promuove Eccellenze ItalianeBottega Veneta Promuove Eccellenze ItalianeBottega Veneta Promuove Eccellenze ItalianeBottega Veneta Promuove Eccellenze ItalianeBottega Veneta Promuove Eccellenze ItalianeBottega Veneta Promuove Eccellenze Italiane
1 di 12
Bottega Veneta ha recentemente messo in atto una strategia di marketing che punta a valorizzare le imprese del territorio italiano: l'azienda si afferma infatti come eccellenza tessile del nord Italia, impegnata nella realizzazione di abbigliamento e pelletteria di qualità, e proprio come la maison, sono numerose le società italiane a eccellere nel proprio settore di riferimento per quanto riguarda gli elevati standard qualitativi.

Seppure questa nuova idea promozionale possa sembrare in contrasto con l'intero focus di un importante periodo di vendita come quello natalizio, Bottega Veneta sta sicuramente cavalcando un'onda inedita ed estremamente interessante: l'azienda vuole sostenere le “bottegas” locali del nostro Paese che incarnano il meglio della creatività italiana e che potrebbero non avere il tipo di piattaforma distributiva di cui gode il marchio.

Pertanto, il team sta mettendo in luce il lavoro di 12 diversi negozi italiani durante le festività natalizie presentando e promuovendo i loro prodotti negli spazi pubblicitari IRL Milano di Bottega Veneta, sito web, newsletter, scaffali e vetrine (le boutique partecipanti sono quelle di Milano, Roma e Venezia).

Il marchio sta sostituendo i suoi veri vestiti e accessori in vetrina con pubblicità di articoli come la pasta del Pastificio Martelli, le ceramiche di Enza Fasano e l'olio d'oliva di Olio Vanini.

“Negli ultimi giorni avrete notato che la nostra collezione non è stata esposta e che il nostro logo e i nostri prodotti non sono presenti nelle nostre comunicazioni”, ha dichiarato Bartolomeo Rongone, CEO di Bottega Veneta, in un post su LinkedIn con riferimento al Progetto Bottega. “Durante le festività natalizie, abbiamo voluto offrire la nostra visibilità ad altre botteghe italiane, le Bottegas. Queste magnifiche entità incarnano il meglio della creatività del nostro Paese e meritano di essere conosciute in tutto il mondo”.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...