Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
BMW presenta un’auto in grado di cambiare colore con un click
2022-01-06 19:23:22
Bmw iX Flow
La casa automobilistica tedesca BMW ha mostrato in occasione del CES 2022 di Las Vegas dei nuovi prodotti che potrebbero debuttare sul mercato nel prossimo futuro: in particolar modo, dando prova della fervida creatività del proprio team, BMW ha svelato un nuovo concept innovativo chiamato iX Flow.

Basato sull'iX SUV, il Flow è avvolto in un materiale chiamato E Ink, ossia lo stesso utilizzato nei display degli e-reader come il Kindle, che consente di cambiare colore della vettura in qualsiasi momento.

Al momento, l'iX Flow può passare solo attraverso sfumature di bianco, grigio e nero, ma BMW ha anticipato che l'aggiunta di colori vividi è in corso di elaborazione da parte del proprio team di esperti: l'involucro E Ink è costituito da milioni di microcapsule contenenti pigmenti bianchi caricati negativamente e pigmenti neri caricati positivamente. Queste microcapsule, che hanno un diametro pari allo spessore di un capello umano, possono essere stimolate da un campo elettrico per portare diverse quantità di ciascun pigmento sulla superficie della microcapsula, modificando la tonalità dell'auto.


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)



L'involucro che cambia colore consentirebbe al driver di regolare l'aspetto del proprio veicolo in base alle proprie preferenze estetiche. La tecnologia potrebbe anche rendere l'auto più efficiente: in ambienti caldi e soleggiati, iX Flow potrebbe diventare bianco per ridurre la quantità di calore assorbita dal corpo dell'auto e ridurre la dipendenza dall'aria condizionata. Quando fa freddo invece, l'iX Flow potrebbe passare al nero per assorbire quanto più calore possibile e ridurre l'energia richiesta per il sistema di riscaldamento.

Avere dei sistemi di controllo del clima che assorbono meno energia dalle batterie aiuterebbe infatti il veicolo elettrico a mantenere un'autonomia più lunga a temperature più estreme. Proprio per questo motivo BMW starebbe valutando anche di applicare il materiale all'interno per evitare che alcune superfici, come il cruscotto, si surriscaldino troppo se lasciate al sole.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...