Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
“Here is Anywhere”: la nuova cyber-campaign di Balenciaga
2021-11-09 16:24:12
Balenciaga Here Is Anywhere Cyber CampaignBalenciaga Here Is Anywhere Cyber CampaignBalenciaga Here Is Anywhere Cyber CampaignBalenciaga Here Is Anywhere Cyber CampaignBalenciaga Here Is Anywhere Cyber CampaignBalenciaga Here Is Anywhere Cyber CampaignBalenciaga Here Is Anywhere Cyber CampaignBalenciaga Here Is Anywhere Cyber CampaignBalenciaga Here Is Anywhere Cyber CampaignBalenciaga Here Is Anywhere Cyber CampaignBalenciaga Here Is Anywhere Cyber CampaignBalenciaga Here Is Anywhere Cyber Campaign
1 di 12
Avanguardia e cambiamento hanno da sempre caratterizzato le creazioni di Balenciaga, non a caso Coco Chanel definì lo stilista spagnolo “l’unico vero couturier”, mentre per Christian Dior era “il maestro di tutti noi”. Il Fil Rouge dell’anticonvenzionale prosegue in modo eccellente con Demna Gvasalia, oggi a capo della maison, che ha deciso di stupire il fashion system con una cyber-campaign.

Negli scatti che portano la firma del fashion photographer italiano Andrea Artemisio, tutti gli item della Spring/Summer 2022 mettono in evidenza le diverse collab del brand di Kering, e sono indossati con face covering cibernetiche create da Hiroto Ikeuchi - designer e modellista giapponese di fama internazionale, conosciuto per i suoi design futuristici high-tech - in collaborazione con Skeletonics, un team di inventori che ha l’obiettivo di sostenere l’evoluzione del genere umano attraverso la robotica. La suit in foto, chiamata MPS-15sk “Multi”, è dotata di un tablet incorporato nella parte anteriore e degli altoparlanti nelle spalle per riprodurre musica, e verrà esposta presso il flagship di Balenciaga Tokyo di Aoyama, mentre le altre opere di Ikeuchi saranno collocate all’interno delle boutique giapponesi della maison e in quella francese di Paris-Montaigne.


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Balenciaga (@balenciaga)



Come accade ormai da qualche tempo prima di ogni lancio importante, Balenciaga ha cancellato tutte le precedenti immagini sui suoi profili social, indizio ormai inequivocabile di una novità che sta per essere svelata. La campagna è stata lanciata da un video diretto da Yilmaz Sen, che lavora con il brand dal 2019: sulle note di “Per Elisa” di Beethoven scorrono stanze interconnesse con un mondo dai tratti post-apocalittici (spesso ricorrenti nelle creazioni di Gvasalia) in cui i modelli cambiano gli outfit parallelamente al paesaggio che si intravede dalle finestre. Tempo e Spazio sono concetti chiave del film, rappresentazioni ormai sempre più distorte attraverso il digitale, e di cui non abbiamo ancora pieno controllo (tant’è che alla fine del video si legge un emblematico “Here is Anywhere” su sfondo nero).

Ancora una volta, dunque, Balenciaga è arte dell’innovazione: l’ultramoderno resta il marchio di fabbrica della maison, e gli eredi di Cristóbal, proprio come lui, rielaborano continuamente e in maniera brillante il concept di stile.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...