Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
STYLE
Balenciaga azzera i propri account social
2021-07-02 17:25:15
Seguendo la scia di pensiero basata sul “less is more”, che negli ultimi tempi ha spinto diverse case di moda a intraprendere scelte di comunicazione insolite, questa volta è il turno di Balenciaga, che ha letteralmente azzerato i propri account social, rimuovendone i post.

La decisione della maison di moda appartenente al Gruppo Kering sembra suggerire una volontà da parte del marchio di sorprendere concretamente un pubblico che forse oggi appare fin troppo stimolato a captare una serie di notizie e stravolgimenti nel settore, al punto da percepirli come normali

La strategia di Balenciaga ricorda la fase iniziale del percorso messo in atto di recente da Bottega Veneta che, dopo aver abbandonato gli account Instagram, Facebook e Twitter, in pochi giorni ha fatto il suo ritorno, promuovendo una nuova tipologia di comunicazione social attraverso un magazine digitale che dedica ampio spazio a contenuti artistici, celebrando il lavoro del direttore creativo Daniel Lee.

L’aspetto interessante di questa vicenda riguarda il ventaglio di possibilità che si apre in seguito alla mossa preliminare attuata sui social da Balenciaga: il brand ormai da diversi anni, con l’avvento di Demna Gvasalia alla direzione creativa, ha spostato l’attenzione su un modo di comunicare meno patinato e convenzionale, incentrato sulla fruizione di contenuti stravaganti e godibili così come appaiono, senza alcun tipo di filtro, lasciando spazio a selfie bizzarri, scatti mossi o still life improvvisati.

Questo cambio di rotta è motivato dalla necessità del marchio di opporsi a un’estetica ordinaria che predilige la condivisione di immagini moda spesso confondibili l’una con l’altra e da un’esigenza di abbracciare sempre più le nuove generazioni, che vivono di contenuti originali e dirompenti. Quale sarà il prossimo passo di Balenciaga?
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...