Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Audi entrerà in Formula 1 a partire dal 2026
2022-08-26 14:24:58
Audi Formula 1Audi Formula 1Audi Formula 1Audi Formula 1Audi Formula 1Audi Formula 1Audi Formula 1Audi Formula 1
1 di 8
Dopo mesi di rumors, Audi ha annunciato ufficialmente il suo debutto in Formula 1 a partire dal 2026, svelando il concept di una vettura monoposto da pista. La notizia è stata annunciata questa mattina in una conferenza stampa a Spa, in Belgio, durante la quale erano presenti il ​​presidente della FIA Mohammed Ben Sulayem, l'amministratore delegato della Formula 1 Stefano Domenicali, il presidente Audi Markus Duesmann e il direttore tecnico Oliver Hoffmann.

Audi entrerà a far parte della F1 come fornitore di motori ibridi alimentati in modo sostenibile nel 2026. "Voglio annunciare ufficialmente che Audi si è registrata come produttore di PU [unità di potenza] di Formula 1", ha affermato Duesmann. “Quindi, nel 2026, inizieremo a correre in F1”. La casa automobilistica ha già avuto successo nella 24 Ore di Le Mans, nel DTM, nella Formula E e in altre categorie. “Vogliamo continuare questa storia di successo ora in Formula 1”, ha affermato il presidente dell’azienda tedesca.

Audi costruirà il suo propulsore F1 presso il Competence Center Motorsport a Neuburg an der Donau, vicino alla sede dell'azienda a Ingolstadt, in Germania. La struttura dispone di banchi di prova adeguati per lo sviluppo di motori con specifiche F1, motori elettrici e batterie.

A tal proposito Adam Baker, che è entrato in Audi dalla FIA l'anno scorso, gestirà il progetto F1 come CEO: l’amministratore deve ancora confermare a quale team fornirà i suoi motori la casa automobilistica, nonostante si cominci a vociferare che sia in procinto di concordare i termini con la Sauber, la cui attività è attualmente marchiata Alfa Romeo, che utilizza motori Ferrari.


CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...