Attack on Titan 4
LIFESTYLE

"Attack on Titan": Rilasciato il trailer della quarta ed ultima stagione

di Antonino Provenzano
2020-05-31 14:24:19
Dopo un insistente susseguirsi di numerosi rumors, la trepidante attesa per la prossima stagione di "Attack on Titan", basata sul manga di Hajime Isayama, nelle ultime ore è letteralmente schizzata alle stelle.

Il sito ufficiale dell’anime ha infatti rivelato a sorpresa il primissimo trailer e il primo banner della quarta ed ultima stagione di quello che si appresta ad essere classificato come uno dei migliori manga degli ultimi dieci anni. 



E’ stato inoltre confermato, tramite l'account Twitter di Yonkou Production (@younkuprod), che ad occuparsi dell’animazione di questa stagione di “l’Attacco dei Giganti” (Shingeki no Kyojin), non sarà più lo storico "WIT studio", bensì lo “Studio MAPPA”. 



Proprio in seguito del cambio di staff, è possibile che il debutto della serie possa subire qualche slittamento, essendo inizialmente previsto per il prossimo autunno, anche a causa del rallentamento dei lavori di tutti gli studi di animazione nipponici per le misure di sicurezze imposte dal governo giapponese in seguito all’emergenza sanitaria provocata dall’epidemia da COVID-19.

Inoltre, il sito Shingeki.tv, che si occupa di promuovere l’anime, ha confermato che la serie andrà in onda sull’emittente NHK-G; invece in Italia verrà presentata in contemporanea con il Giappone da VVVVID

Attack on Titan 4

Il team di SOLDOUTSERVICE vi consiglia dunque di cimentarvi nella visione di questo strepitoso anime, che sta lasciando il segno nella storia dell’animazione giapponese. Il manga ha ispirato una serie composta attualmente da tre stagioni, che si possono guardare gratuitamente su VVVVID, Amazon Prime Video e Netflix, ricordandovi che la seconda parte della stagione 3 verrà resa disponibile in esclusiva su quest'ultimo a partire dal 31 Maggio
Ti potrebbe interessare
I migliori Anime disponibili su Netflix
La nuova villa da 23.5 milioni di dollari acquistata da Travis Scott
Quanto guadagnano gli influencer più pagati di Instagram?