Apple Glass
LIFESTYLE

Gli Apple Glass potrebbero arrivare l'anno prossimo: scopriamo i dettagli

di Marco Delbue
2020-05-22 12:41:35
Nonostante nelle scorse settimane vi siano stati innumerevoli leaks su diversi futuri prodotti del colosso di Cupertino, negli ultimi giorni Jon Prosser, leaker noto per l’affidabilità estrema delle sue previsioni, ci ha parlato di un prodotto completamente nuovo che potrebbe arrivare l’anno prossimo. 

Alcuni di voi probabilmente ne avranno sentito parlare in passato, in quanto pochi anni fa si era parlato dell'arrivo di un possibile oggetto di questo tipo, ma ora sembra finalmente essere realtà: Apple sta lavorando a occhiali smart che si basano sul concetto di realtà aumentata.

Come funzioneranno gli occhiali Apple?



Secondo quanto riportato, i dati raccolti dagli Apple Glass verranno elaborati sul proprio iPhone e non internamente ad essi, così com’era accaduto con il primo Apple Watch.
Prosser afferma di essere in possesso di un video che mostra un prototipo di questi occhiali ma di non poterlo mostrare per questioni legali. Riporta però che il design sarà quello di un classico paio di occhiali, senza forme o caratteristiche troppo riconducibili a un prodotto tecnologico a discapito del design.

Vi sarà un sensore LiDAR, per la realtà aumentata, all'altezza della tempia destra, ma non ci saranno molto probabilmente fotocamere per motivi di privacy.
Le informazioni, invece, verranno mostrate su entrambe le lenti, con un’interfaccia utente che Apple ha chiamato “Starboard”, e che potrà essere controllata attraverso diverse gestures sulla montatura e davanti alle lenti.
Tutto quello che verrà mostrato sulle lenti sarà comunque visibile solo da chi indossa gli occhiali, mentre dall’esterno questo non sarà possibile.
Inoltre, la ricarica sarà wireless, su uno stand incluso in confezione dove gli occhiali potranno essere appoggiati.

Apple Glass

Ma veniamo ora alle informazioni su uscita e prezzo



Prosser afferma che il nome ufficiale sarà Apple Glass (Glass) e il prezzo sarà di 499$, ai quali si potrà aggiungere un’ulteriore somma da pagare per richiedere le lenti prescritte dal vostro oculista.

La presentazione si dice fosse stata pianificata per l’evento Apple del prossimo autunno, nel quale verranno presentati gli iPhone 12, probabilmente come "one more thing", ovvero la celebre frase con cui Apple annuncia un prodotto come “sorpresa finale”.
Data l'emergenza sanitaria corrente potrebbe tuttavia esserci il rischio che questo evento venga annullato ed effettuato online in diretta streaming, come accadrà a Giugno per il WWDC20. In tal caso si dice che la presentazione verrà posticipata a Marzo 2021.

Come accaduto con i primi modelli di una categoria di prodotto completamente nuova per l’azienda della mela morsicata, la commercializzazione non avverrà contestualmente all’annuncio, bensì diversi mesi più avanti; in tal caso significherebbe tra l’autunno 2021 e l'inizio del 2022.

E voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe indossare un prodotto di questo tipo?
Ti potrebbe interessare
iOS 14 reinventa l’esperienza Apple: Scopriamo le novità per iPadOS, WatchOS e tvOS
Apple presenta iOS 14: Scopriamo tutte le novità e quando verrà rilasciato
iPhone 12 tornerà ad essere come iPhone 4?