Apple CarKey BMW
LIFESTYLE

Apple CarKey: Con iOS 14, l'iPhone diventa una chiave dell'auto digitale

di Marco Delbue
2020-04-28 18:45:10
Se siete già fan della comodità di pagare attraverso Apple Pay apprezzerete di certo questa nuova funzione che il colosso di Cupertino sta sviluppando e che potrebbe arrivare già nella prossima versione di iOS di cui vi abbiamo già parlato.

Ne è stata trovata traccia sotto il nome di “CarKey” sia in una versione beta di iOS 13.4.5 già disponibile per gli sviluppatori, sia in una build di iOS 14, e sarà molto simile ad Apple Pay, ma in una veste totalmente nuova.

Questa funzione, infatti, permetterà di avere delle chiavi virtuali per aprire le portiere della propria auto e avviarne il motore tramite il proprio iPhone e Apple Watch, utilizzando la tecnologia NFC. Queste chiavi verranno visualizzate nell’app “Wallet” e funzioneranno con lo stesso meccanismo utilizzato ora per Apple Pay, avvicinando il dispositivo alla maniglia della portiera, ma anche semplicemente autenticandosi con FaceID nelle vicinanze dell’auto.

Le chiavi virtuali della nostra vettura inoltre potranno essere condivise, per esempio con i membri della famiglia, in modo da avere tutti la possibilità di utilizzare l’auto anche senza doversi scambiare il mazzo di chiavi fisico.
Vi sarà anche la possibilità di condivisione temporanea, per dare l’accesso alle chiavi per un breve lasso di tempo, per esempio ad un meccanico o un amico, semplicemente inviando un invito tramite iMessage.

CarKey inoltre permetterà di aprire l’auto anche nel caso in cui il nostro iPhone abbia la batteria completamente scarica. Questa funzione sarà supportata solo su iPhone XS e successivi. Questi modelli infatti sono in grado di utilizzare il chip NFC anche quando l’iPhone è spento, esclusivamente però nei casi in cui lo spegnimento sia quello automatico per batteria scarica. 
In caso di una tale evenienza, basterà premere il tasto laterale di accensione e quando ci verrà mostrata l’icona di batteria scarica, avvicinarlo all’auto, verrà restituito quindi un feedback aptico per avvisarci della lettura delle chiavi virtuali.

Apple CarKey BMW
Al momento l’unica casa automobilistica che sappiamo stia lavorando per fornire la compatibilità con il sistema Apple CarKey è BMW. Infatti le fonti che hanno riscontrato evidenza di questa funzione hanno mostrato delle immagini di come si presenteranno le chiavi digitali nell’app Wallet, raffigurando una BMW i8. Sicuramente saranno innumerevoli le aziende che estenderanno la compatibilità in futuro, molto probabilmente quelle che supportano già Apple CarPlay nelle proprie auto.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe poter usufruire di questa funzionalità nella vostra routine?
Ti potrebbe interessare
iPhone 12 tornerà ad essere come iPhone 4?
Gli Apple Glass potrebbero arrivare l'anno prossimo: scopriamo i dettagli
Il nuovo messaggio che blocca gli iPhone: Come evitarlo e l'importanza del non diffonderlo