Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
Amazon è pronto alle spedizioni con i droni
2022-06-16 18:01:42
Drone Amazon shipping
È ormai da diverso tempo che sul web si parla del debutto di un possibile servizio di consegna via drone implementato ai tradizionali metodi di spedizione Amazon, ma soltanto nelle ultime ore l'ipotesi si è concretizzata in via ufficiale. Prime Air inizierà a servire i clienti del marchio entro la fine di quest'anno, ha annunciato l'azienda in settimana.

Le ship con i droni verranno inaugurate per la prima volta a Lockeford, in California, una comunità di circa 3.500 abitanti. Amazon a tal proposito ha collaborato costantemente con la Federal Aviation Administration e con i funzionari locali della cittadina al fine di ottenere il permesso dalle autorità competenti per iniziare le operazioni di consegna con i droni. 

Gli sforzi del marchio per sviluppare un sistema aereo senza equipaggio per i servizi di consegna sono stati resi pubblici per la prima volta nel 2013. Alla fine del 2015 è stato presentato un prototipo ibrido aggiornato, un “elicottero multirotore” progettato per il sollevamento verticale e la transizione al volo orizzontale: l'azienda ha dichiarato di aver sviluppato più di 12 prototipi nei propri stabilimenti.

La società fondata da Jeff Bezos ha richiesto formalmente alla FAA l'approvazione per operare come vettore aereo senza pilota per le consegne commerciali con i droni negli Stati Uniti a metà 2019. All'epoca, Amazon aveva anche chiesto un'esenzione per consentire l'inizio delle operazioni con la sua flotta di aerei cargo prima che il suo drone MK27, destinato alle operazioni Prime Air, ricevesse il certificato di aeronavigabilità.

Sarà però un'operazione sicura dal punto di vista del traffico aereo? Nell'annuncio fatto nelle ultime ore, Amazon ha dichiarato di aver sviluppato un sofisticato sistema di rilevamento che consente di effettuare le consegne con i droni senza la presenza di un osservatore visivo. Il sistema è stato creato per operazioni con ampie distanze e per garantire la sicurezza evitando gli ostacoli e prevenendo le collisioni.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...