Air Jordan 1 High "Game Royal" Blu
SNEAKERS

Air Jordan 1 High "Game Royal": Uno sguardo dettagliato alla nuova colorazione

di Francesco Mattiello
2020-04-12 16:18:31
Con la recente release delle Air Jordan 1 High OG nella colorazione "Court Purple 2.0" e, ancora prima nella variante "Pine Green", Jordan Brand ha confermato il trend di questo 2020 che tutti avevano più o meno intuito, ovvero il ritorno delle colorway più iconiche del marchio rivisitate in chiave leggermente diversa, esplicata tramite l'inversione delle tonalità dominanti o il cambio colore di alcune componenti. L'annuncio riguardante l'uscita della nuova colorazione, denominata "Game Royal", ha fatto impazzire gli appassionati, al punto da renderla una delle uscite più discusse e apprezzate del momento.

Air Jordan 1 High Game Royal Blu

La storica silhouette ritornerà con il suo intramontabile schema tri-cromatico che, rispetto alla versione OG, denota una presenza più massiccia del nero, sfruttato per overlays e tongue, che insieme al bianco (quarter panel, Wings Logo e midsole), fa da sfondo al Blu Royal che da il nome alla colorazione, il quale tinge outsole, toebox, il contorno delle wings nella zona dell'heel, oltre che essere anche la tonalità scelta per gli extralaces. Degno di nota è il tongue-tab, realizzato in pelle lucida, sulla quale compare il branding "NIKE AIR" in bianco.

Air Jordan 1 High Game Royal

Nonostante non sia stata ancora confermata ufficialmente da Nike, la data di uscita delle nuove Air Jordan 1 High OG "Game Royal" sembra essere fissata per il 9 Maggio, al prezzo di 161€. Appena la release verrà confermata, inseriremo tutti le informazioni utili, tra cui la lista dei retailers che le rilasceranno, nella sezione Launch del nostro sito.

Air Jordan 1 High Game Royal Blu
Air Jordan 1 High Game Royal Blu
Ti potrebbe interessare
La data di uscita delle Air Jordan 1 High “Dark Mocha” è stata rimandata
Air Jordan 1 High "UNDEFEATED Dunk": Il ritorno dello schema di colori datato 2005
Air Jordan 1 High Zoom "Space Hippie": Scopriamo la sneaker "riciclata"