Air Jordan 1 High "Dark Mocha"
SNEAKERS

Air Jordan 1 High "Dark Mocha": Quali sono le differenze con le Travis Scott x Air Jordan 1 High?

di Aldo Abronzino
2020-07-24 12:32:15

Negli ultimi mesi abbiamo assistito ad una vera e propria telenovela, trovatasi di punto in bianco nel bel mezzo del panorama streetwear globale e continuamente sottoposta a cambiamenti e problematiche.

Stiamo parlando della release delle Air Jordan 1 High "Dark Mocha", definite da molti come alternativa "low-cost" delle apprezzatissime Travis Scott x Air Jordan 1 High, e proprio per questo così attese dal pubblico.

Se in un primo momento infatti sembrava che le due scarpe potessero comunque differire abbastanza tra loro, sia per lo schema e l’applicazione dei colori, sia per i materiali utilizzati, stando agli ultimi scatti diffusi si tratterebbe invece di un perfetto restyling della versione proposta un anno fa circa da La Flame.

Travis Scott x Air Jordan 1 High

Ad un primo sguardo, la differenza più lampante risiede sicuramente nella posizione dello Swoosh, che nel caso delle "Dark Mocha" segue la normale conformazione di tutte le altre J1s, mentre come sappiamo nelle Travis subisce una sorta di traslazione, diventando probabilmente il dettaglio più iconico di questa silhouette.

Air Jordan 1 High Dark Mocha dettaglio Swoosh

Concentrandoci invece sullo schema cromatico, se la versione ideata dal rapper di Houston presenta una tomaia perfettamente suddivisa nelle tinte del bianco (realizzate in pelle) e marrone (simil-suede), nel caso delle "Dark Mocha" vediamo come il team creativo di Nike abbia deciso di inframezzare alcuni dettagli neri sugli inserti, suddividendo quindi i pannelli laterali in due sezioni (marrone per il collar e l’heel, nero per tutto il resto). Un altro dettaglio molto interessante è anche la tonalità di bianco scelta in entrambi i casi per realizzare la toebox: se nel caso delle Travis si tratta di un bianco molto acceso, nelle seconde troviamo un colore tendente al bianco sporco/panna.

Air Jordan 1 High Dark Mocha paio


Air Jordan 1 High Dark Mocha side


Air Jordan 1 High Dark Mocha coppia

Come avete potuto constatare, le differenze tra i due modelli sono davvero poche, e influiscono in maniera minima nel confronto tra le due sneakers, che a questo punto potrebbero essere quasi definire l’una la sostituta dell’altra.
Per tutti coloro che non sono riusciti ad accaparrarsi le Travis Scott x Air Jordan 1 High, oppure semplicemente non vogliono spendere una cifra esagerata per assicurarsi quel tipo di sneaker, consigliamo vivamente di tentare l’acquisto di queste interessantissime Air Jordan 1 High "Dark Mocha" il prossimo 21 Novembre al prezzo di $170.

Per restare sempre aggiornati in merito a tutte le nuove uscite, ricordate di monitorare la sezione Launch del nostro sito e la pagina Instagram ad essa dedicata.

Ti potrebbe interessare
La Air Jordan 1 High “Dark Mocha” farà il suo debutto prima del previsto?
Air Jordan 1 High “Paisley“: Le prime sneakers “bandana” firmate Jordan Brand
Air Jordan 1 High “Silver Toe”: Diamo un primo sguardo dettagliato alla silhouette