Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
LIFESTYLE
adidas termina la propria collaborazione con la Federcalcio russa
2022-03-01 20:12:49
adidas russia calcio
adidas ha sospeso nelle scorse ore la sua partnership con la Federcalcio russa: si tratta nello specifico dell'ultima grande sponsorizzazione che il paese ha perso da quando il presidente Vladimir Putin ha ordinato l'invasione dell'Ucraina, iniziata la scorsa settimana.

 La decisione è stata presa in linea con altri organi sportivi che hanno interrotto i rapporti con la Russia sulla scia del preoccupante attacco.

Il gigante dell'abbigliamento sportivo, dal 2018 è il fornitore delle divise delle squadre nazionali russe, ma poiché il bilancio delle vittime aumenta nell'Europa orientale e le sanzioni alla nazione aumentano, i vertici del brand hanno deciso di sospendere l'accordo.

La decisione segue la delibera effettuata dalla FIFA e dalla UEFA relativa alla sospensione dei club e delle nazionali russe da tutte le competizioni fino a nuovo avviso. La squadra maschile della Russia quindi non affronterà la Polonia nella semifinale degli spareggi per la Coppa del Mondo del mese prossimo, vanificando le possibilità della nazione di partecipare al torneo in Qatar.

In una dichiarazione si legge: "A seguito delle decisioni iniziali adottate dal Consiglio FIFA e dal Comitato Esecutivo UEFA, che prevedevano l'adozione di misure aggiuntive, la FIFA e la UEFA hanno deciso oggi insieme che tutte le squadre russe, siano esse rappresentative nazionali o squadre di club, saranno sospese dalla partecipazione alle competizioni FIFA e UEFA fino a nuovo avviso”.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...