Iscriviti alla newsletter
ABOUT US
CONTATTI
SNEAKERS
800.000 dollari di prodotti Nike sono stati rubati in un centro di distrubuzione a Memphis
2022-09-09 18:28:24
Nike store Memphis
Secondo quanto dichiarato dal dipartimento di polizia di Memphis, in Tennessee, dei ladri avrebbero saccheggiato alcuni camion presenti in uno degli hub di distribuzione Nike più grandi al mondo.

A tal proposito, è importante sapere che il brand di Beaverton vanta sei centri di distribuzione negli Stati Uniti, il più grande dei quali è proprio quello di Memphis: basti pensare che quasi ogni ordine effettuato su Nike.com viene elaborato attraverso questa struttura. La posizione di Memphis è infatti strategicamente perfetta, in quanto centrale e funzionale alle spedizioni operate con USPS e FedEx. 

È stato proprio il canale locale Fox 13 Memphis ad aver riportato che, intorno alla mezzanotte del 6 settembre, 800.000 dollari di calzature e abbigliamento sarebbero stati rubati vicino alla BNSF Railway, a poca distanza dal centro di distribuzione Nike. Purtroppo la video sorveglianza non sarebbe stata in grado di riprendere le scene poiché non attiva nel retro del magazzino, dove si è svolto il fatto.

Un grande colpo anche per gli appassionati, in quanto sembra che molte delle sneakers rubate rientrino tra quelle previste per il rilascio durante le vacanze di Natale del 2022, come le Air Jordan 11 Retro “Cherry” e le Air Jordan 4 Retro “Canyon Purple”, tra le altre.

Nonostante la grande portata economica del furto, le future release non dovrebbero però subire cancellazioni o ritardi considerevoli: aziende di dimensioni colossali come Nike tengono sempre in considerazione margini di produzione da dover sostenere in caso di incidenti in fase di distribuzione, come in questo caso.
CONDIVIDI
Potrebbe interessarti anche...