tha Supreme
SOUND

Le 5 curiosità che (forse) non conoscevi su tha Supreme

di Aldo Abronzino
2020-10-09 15:10:56
La figura di tha Supreme è sicuramente una delle più chiacchierate del momento, e questo non solo perché il giovanissimo artista ha da poco pubblicato un nuovo progetto molto interessante insieme agli altri membri del team Machete, ma proprio per l’enorme curiosità che il suo personaggio riesce a suscitare agli occhi del pubblico.

Negli ultimi due anni l’intero panorama discografico nazionale ha imparato a conoscere il talento di questo ragazzo, che ha introdotto in Italia delle sonorità completamente inedite ed è riuscito col tempo a diventare un vero e proprio punto di riferimento per le nuove generazioni. Lo stile di tha Supreme è moderno, probabilmente quanto di più ci si possa avvicinare ai ragazzi di oggi, che si identificano a pieno nel suo personaggio.

La verità è che, sebbene qualcuno sembri essersene dimenticato, tha Supreme è ancora molto giovane, e gli adolescenti (e non solo) non possono fare altro che rivedersi nelle sue canzoni. I problemi legati all'età, il brutto rapporto con la scuola e gli insegnanti, i famosi momenti di “up and down”, la voglia di ribellarsi contro il mondo e far valere la propria posizione, oppure semplicemente il desiderio di chiudersi in camera e stare un po’ con se stessi: i “piccoli mondi” fantasiosi costruiti dal rapper nei suoi brani rappresentano un po’ la fusione di tutti questi elementi, e permettono all’ascoltatore di immergersi completamente in un viaggio all’interno di questa realtà parallela.

tha Supreme artwork

Ma in quanti possono dire al giorno d’oggi di conoscere davvero tha Supreme? Ecco a voi 5 curiosità sul rapper classe ’01.


Il suo vero nome



tha Supreme, al secolo Davide Mattei, nasce a Fiumicino nel 2001 e sin da ragazzino si dimostra decisamente portato per la musica.

tha Supreme Davide

Prima del successo



Il giovane artista coltiva il suo sogno con determinazione, così a 14 anni lascia la scuola e inizia a produrre le prime strumentali, scoprendo quasi per gioco anche uno spiccato talento nel rappare.

tha Supreme Davide

Le sue prime hit



A 16 anni arriva la svolta: Salmo lo contatta su Instagram e gli affida il compito di produrre la base di “Perdonami”, ancora oggi uno dei più grandi successi dell’artista sardo. La sua prima traccia solista è "6itch", uscita nel 2017, e ha dato origine a una vera e propria catena di singoli che hanno poi portato alla release del suo primo album ufficiale.

tha Supreme

La sorella



Non tutti sapranno che Mara Sattei (gioco di parole per Sara Mattei), apparsa diverse volte insieme all’artista, è proprio sua sorella. I due stanno intraprendendo un percorso di crescita comune, ed entrambi stanno lasciando il segno nel mercato discografico italiano.

Mara Sattei

I numeri e i record



“23 6451” ha distrutto ogni tipo di record al momento della sua release: nelle prime 24 ore ha totalizzato oltre 13 milioni di streams su Spotify, 7 brani hanno raggiunto la top 200 mondiale e tutte le 20 tracce sono entrate nella top 50 italiana.
Ad oggi il brano più ascoltato di tha Supreme è “blun7 a swishland”, che ha totalizzato al momento oltre 90 milioni di streams.

tha Supreme

Voi eravate già a conoscenza di tutte queste informazioni?
Per rimanere sempre aggiornati in merito a ulteriori notizie e curiosità in ambito musicale, ricordate di monitorare la sezione Sound del nostro sito e la pagina Instagram dedicata.


Ti potrebbe interessare
Le 5 curiosità che (forse) non conoscevi su Travis Scott
Le migliori uscite musicali della settimana
Ralph Lauren e le 5 curiosità che non conoscevi