Dr. Martens Union Jack
STYLE

4 motivi per cui i boot Dr. Martens sono la calzatura perfetta per l’autunno

di Simone Dal Passo Carabelli
2020-09-20 14:56:50

Con l’arrivo della stagione autunnale ed invernale si rende sempre più necessaria la ricerca di una calzatura che sia in grado di sostenere temperature rigide e condizioni atmosferiche avverse pur riuscendo a mantenere un determinato standard di verstilità e, innegabilmente, soddisfare i canoni estetici dell’acquirente e del contesto circostante.

A questo proposito, non c’è calzatura migliore che si presti a questo scopo al di fuori del leggendario anfibio Dr. Martens che, ormai disponibile in decine e decine di colorazioni e varianti, si presta senza ombra di dubbio ad appagare le più disparate esigenze di una clientela ormai sempre più eterogenea, con necessità del tutto differenti tra loro.

Dr. Martens vintage

E’ proprio in seguito a tali considerazioni che il team di SOLDOUTSERVICE ha deciso di individuare i 4 principali motivi per cui acquistare una calzatura firmata Dr. Martens in vista dell’autunno/inverno 2020.

1. Dr. Martens come elemento di cultura e tradizione



Nonostante l’azienda abbia iniziato a produrre i propri pezzi footwear nei primissimi anni del secondo dopoguerra, l’esplosione di popolarità si fa risalire all’inizio degli anni ’60, quando l’anfibio diventa oggetto di riconoscimento principale presso le più diffuse subculture musicali di fine secolo, tra cui in particolar modo punk e riders, diffondendosi poi intorno agli anni ’80 e ’90 su scala ben più ampia ed arrivando fino agli strati più commerciali del settore.


Dr. Martens Punk

2. Dr. Martens come durabilità ed affidabilità



Oltre alla sua innegabile impronta identitaria, l’anfibio più famoso al mondo è definibile tale proprio per il concetto di durabilità associato ad esso, che lo ha premiato nel corso degli anni proprio per la sua capacità di resistere non solo alle condizioni climatiche più estreme, ma anche e soprattutto per la resistenza al segno degli anni: fattore che, nella maggior parte dei casi, finisce per penalizzare numerosi marchi all’interno del settore moda.

Dr. Martens Story

3. Dr. Martens come versatilità d’abbinamento



Per via della sua particolare forma a collo prolungato e di una serie di colorazioni a dir poco sconfinata, Il Dr. Martens Boot è indossabile in qualsiasi tipologia di outfit ed occasione: nel corso degli anni lo abbiamo visto indossato da celebrità in red carpet piuttosto che da scolari in vesti quotidiane, da scalatori ed esploratori passando per punk rockers in piena veste istituzionale e per artisti di fama internazionale nel bel mezzo di tour di portata mondiale.

Dr Martens Will Smith




4. Dr. Martens come protezione termica ed indossabilità



Contrariamente a numerosi competitors del settore, l’anfibio Dr Martens risulta sempre indossabile senza particolari difficoltà, pur mantenendo un livello di protezione dalle temperature rigide sempre molto efficace, senza far ricorso a pellami eccessivamente pesanti ed ingombranti che possono compromettere le movenze e la respirazione interna del piede.

Dr Martens Marc Jacobs

Ti potrebbe interessare
È in arrivo la collaborazione Dr. Martens x Medicom Toy
Dr. Martens prosegue il suo progetto 1460 Remastered scegliendo Needles
A-COLD-WALL* rivisita gli iconici 1460 Boots firmati Dr. Martens