21 Savage e Metro Boomin
SOUND

21 Savage e Metro Boomin annunciano la data d'uscita di “Savage Mode 2"

di Aldo Abronzino
2020-09-30 16:39:53
Il mercato discografico internazionale sta vivendo un periodo di grande prolificità, e nelle ultime settimane abbiamo avuto l’occasione di assistere alla release di molti progetti degni di nota. Nonostante ciò, i prossimi mesi potrebbero rivelarsi ancora più interessanti, considerando l’enorme quantità di album annunciati nell’ultimo periodo e non ancora rilasciati: partendo dai vari “Certified Lover Boy” di Drake e “Whole Lotta Red” di PlayBoi Carti, passando per “Astronauts” di Future e Lil Uzi Vert, fino alle varie ipotesi legate ai nuovi dischi di Travis Scott, JCole e Lil Baby, di certo non ci annoieremo.

Ebbene, qualche ora fa, dopo aver rivelato a distanza di mesi l’imminente uscita di un nuovo progetto collaborativo, 21 Savage e Metro Boomin hanno finalmente annunciato che questo venerdì sarà disponibile su tutti i digital stores “Savage Mode 2”, il sequel dell’EP che nel 2016 aveva letteralmente fatto impazzire gli ascoltatori.

21 Savage e Metro Boomin Savage Mode 2

Se in Italia il rapporto tra artista e producer è molto intimo, e spesso dà vita a un’intesa unica, questo fenomeno si verifica con sempre meno frequenza negli States, dove le necessità imposte dal più consumistico mercato discografico locale sono sensibilmente diverse. Il pubblico chiede a gran voce un nuovo progetto da parte del suo artista preferito anche 6 mesi dopo l’uscita del suo ultimo disco, pratica che in Italia sarebbe quasi impossibile da applicare. In questa sede non vogliamo tuttavia stabilire se questa consuetudine sia legittima o meno, ma vogliamo sottolineare come nel nostro Paese sia molto più semplice ascoltare album interamente prodotti da un solo beatmaker, oppure assistere all’ascesa di un rapper che formi un vero e proprio duo insieme al suo producer, vedi Sfera Ebbasta e Charlie Charles, oppure Tedua e Chris Nolan.

21 Savage e Metro Boomin

In questo contesto 21 Savage e Metro Boomin sono dunque l’eccezione che conferma la regola. Il rapporto di amicizia e il feeling creato dai due anche al di fuori del mondo lavorativo ha permesso a entrambi di fare quel famoso salto di qualità, dimostrandosi elementi perfettamente complementari, capaci di cogliere i punti di forza dell’altro e fare leva su questi per raggiungere il successo. Ad oggi “Saint Laurent Don” è uno dei nomi più caldi dell’intero panorama hip hop internazionale, e Metro Boomin è considerato uno tra i migliori producer che il rap game possa offrirci.

21 Savage e Metro Boomin

A distanza di quattro anni dalla release di “Savage Mode”, che è stato poi seguito da “Issa”, il vero e proprio album di debutto di 21, e “I Am > I Was”, i due artisti sono dunque pronti a rimettersi in gioco, proponendo un EP realizzato interamente “a quattro mani”, e pronto a infrangere qualsiasi tipo di record precedentemente imposto dal duo.
Il progetto era talmente atteso che oltre 29 mila persone hanno firmato una petizione per convincere 21 Savage e Metro Boomin a rilasciare finalmente il sequel, che sicuramente si proporrà di bissare il successo ottenuto dalla prima release (album certificato disco d’oro e “X”, l’estratto più famoso in collab con Future, certificato doppio platino).

Visualizza questo post su Instagram

Friday @metroboomin yall know wat time it is big smoke big 4L

Un post condiviso da TheBig4L (@21savage) in data:



Ebbene, l’attesa è finita. I due artisti hanno infatti condiviso su YouTube un trailer del progetto, annunciandone l’uscita proprio questo venerdì.



Per il momento non siamo a conoscenza della tracklist ufficiale del progetto, ma vi invitiamo a monitorare la sezione Sound del nostro sito e la pagina Instagram a essa dedicata per non perdervi alcuna novità a riguardo.
Ti potrebbe interessare
Il merch di “Savage Mode 2” è disponibile online
Le 5 curiosità che (forse) non conoscevi su tha Supreme
Tutto quello che sappiamo (per il momento) sul nuovo disco di Sfera Ebbasta